“Bello non sono mai stato (così ho imparato a cucinare)” – Libro e CD – Gian Luca Fantelli

 

Chi è il depositario dei nostri ricordi? Saremo ancora in grado di ripercorrere le tappe della nostra esistenza alla veneranda età di novant’anni? Jack non aveva certo intenzione di domandarselo ma si ritrova costretto a farlo quando durante la sosta abituale sulla sua panchina preferita incontra l’ultima persona che avrebbe mai pensato di incontrare.
Si rende conto di non ricordare quasi nulla, ma poi piano piano la memoria tende a risvegliarsi e a godersi una serie di episodi che appartengono al suo passato. Rivive alcune avventure erotiche, vissute spesso grazie alle sue capacità culinarie, ma anche le sofferenze, le riflessioni, i rapporti con le altre persone. E i sogni, soprattutto quelli, fatti durante il sonno oppure ad occhi aperti, realizzati o rimasti fermi allo stato di speranza. Jack salta da un punto all’altro del suo passato ritrovandolo tale e quale a come lo aveva lasciato, solo un po’ più annebbiato, e si abbandona, appoggiandosi alle sue avventure trascorse chiedendosi più volte come vanno a finire, quasi come se non gli appartenessero, accompagnato dalla musica, compagna inseparabile.

L’AUTORE
Gian Luca Fantelli è nato a Bologna il 26 novembre 1963.
Cantautore e scrittore, ha pubblicato il libro Senza Respiro (un anno di incontri) nel 2010 e i CD Io vivo io vivrò (2009), Nessuno alzerà bandiera bianca (live, 2010) e Sempre (2011) oltre al singolo Piove (2010).
Il suo sito personale è www.iovivoiovivro.it
È presente anche su Facebook.

Gian Luca Fantelli
Bello non sono mai stato (così ho imparato a cucinare)
Libro + CD

Genere: romanzo
Pagine: 208
Formato: cm 14 x 21
Confezione: brossura
Prezzo: Euro 16,90
ISBN: 9788897481072