la soglia del pendolo microcover

La soglia del pendolo – Riccardo Melotti

€ 12.50

Descrizione

È un gioco di chiari e scuri, di luci ed ombre. A questi contrasti Riccardo Melotti si ispira nell’evocazione delle immagini: nebbia, buio, crepuscolo, alba, ma anche cieli azzurri o dorati; sia nell’uso del linguaggio, reso quasi impenetrabile dal frenetico rincorrersi di metafore, anacoluti, sinestesie, ma rischiarato a giorno dalla scelta delle parole, che da sole trasmettono il senso e l’atmosfera che pervadono tutte le composizioni.
All’infinito corre il pensiero di Riccardo Melotti quando descrive orizzonti, spesso collinari, in omaggio alla sua terra, ma anche quando – spesso – è invece la geometria che si insinua e a volte prevale, in omaggio, forse, alla formazione dell’autore.
Ne risulta una raccolta coerente e armonica, mai banale ed evidentemente frutto di una costante sperimentazione spaziale, intellettuale, linguistica che si avvale di qualunque strumento a disposizione del poeta, pronto a piegare se necessario lingua, sintassi e scelte semantiche alle esigenze di musicalità e pittoricità delle immagini evocate.

Roberta Pastrengo

L’AUTORE

Riccardo Melotti è nato a Crespellano (BO) nel 1954, ha pubblicato nel 2007 il libro di poesie “Foglia e pietra”, edito da Stampa Nova di Iesi, nel 2009 “Angolo e orizzonte”, Tinarelli Editrice e nel 2012 “Rinascimento”.
Ha partecipato a diversi concorsi tra i quali il Premio Internazionale Città di Ancona 2007, 2008 e 2010 (primo classificato), il Premio Letterario Giorgio D’Ascia Bologna 2009 (terzo classificato) e 2011 (primo classificato) e il Premio Letterario Internazionale Priamar (terzo classificato, sezione libro edito) Lions Club Savona 2009.
Menzione Speciale Premio “Un messaggio per la pace” – Roma 2012.